RESINE

resine.jpg

Fra le resine sintetiche più comuni citiamo le resine fenoliche, le resine acriliche, le resine epossidiche, le resine poliestere insature (UPR, Unsaturated Polyester Resin) e le resine vinil-estere (VE).

Una resina sintetica non viene in genere commercializzata come tale, ma ne vengono venduti i suoi precursori, nella forma di due componenti separati - l'oligomero e l'agente reticolante - che vengono miscelati al momento dell'uso. La miscelazione innesca la reazione di reticolazione che trasforma l'oligomero, solitamente un liquido oleoso poco viscoso capace di adattarsi ai più piccoli dettagli dello stampo, nel polimero solido, una materia plastica solitamente trasparente che può venire successivamente lavorata, colorata e decorata

- Clicca qui per vedere i colori delle resine

 

Legno Noce

noce.jpg

Nomi scientifici

Junglans regia

 

Caratteristiche
L'alburno è biancastro, differenziato dal durame che è di color bruno, striato con venature più scure che lo rendono particolarmente pregiato. Ha tessitura da media a fine con fibratura varia. Non è durevole ma usato per interni non dà problemi


Provenienza

Europa ed Asia Minore

LEGNO ROVERE

rovere.jpg

Nomi scientifici

Quercus sessiflora

Quercus petræa

 

Caratteristiche
L'alburno è giallastro e il durame bruno. Ha fibratura dritta anche se irrregolare e tessitura grossolana. Il durame è resistente alle peggiori situazioni climatiche ed all'usura

 

Provenienza

Europa, America e Asia

LEGNO FAGGIO

faggio.jpg

Nomi scientifici 

Fagus sylvatica

Caratteristiche
L'alburno e il durame non sono differenziati, l'alburno è a volte più scuro. La tessitura è fine con fibratura dritta

 

Provenienza

Europa, America e Giappone

Legno Iroko

iroko.jpg

Nomi scientifici

Chlorophora excelsa

Chlorophora regia

Caratteristiche
L'alburno si differenzia molto dal durame di colore giallo che con l'esposizione alla luce prende un colore bruno-dorato. Ha tessitura media con fibratura spesso incrociata. L'alburno viene attaccato da parassiti e va quindi eliminato, il durame è invece durevole

 

Provenienza

In tutta l'Africa tropicale e dal Senegal al Ghana

LEGNO FRASSINO

frassino-web.jpg

Nomi scientifici

Fraxinus excelsior

 

Caratteristiche

Alburno e durame sono appena differenziati con colore chiaro o bruno pallido, tendente a scurirsi con la stagionatura. Ha fibratura diritta e tessitura grossolana


Provenienza

Europa, Nord Africa e Asia occidentale

 

LEGNO ZEBRANO

zebrano-web.jpg

Nomi scientifici

Fraxinus excelsior

 

Caratteristiche

Alburno e durame sono appena differenziati con colore chiaro o bruno pallido, tendente a scurirsi con la stagionatura. Ha fibratura diritta e tessitura grossolana


Provenienza

Europa, Nord Africa e Asia occidentale

 

LEGNO BUBINGA

bubinga-web.jpgNomi scientifici

Guibourtia demeusei
Guibourtia tessmanii
Guibourtia pellegriniana

Caratteristiche

L’alburno è biancastro, inutilizzabile. Il durame è rosato o rossastro. È un legno pesante resistente alle termiti

 

Provenienza

Africa occidentale dal Camerun al Gabon e al Congo

LEGNO BOIS DE ROSE

bois-de-rose-web.jpg

Nomi scientifici

Dalbergia decipularis
Dalbergia frutescens

Caratteristiche

Albero di piccole dimensioni. Il durame ha colore rosa con venature più scure. Tessitura media con fibratura diritta

 

Provenienza

Stato brasiliano di Bahia, America meridionale dal Brasile all'Argentina

LEGNO ULIVO

ulivo-web.jpg

Nomi scientifici

Olea europea

Caratteristiche

L'alburno è di colore bruno chiaro con tendenza a scurirsi nel tempo. Il durame è bianco-giallastro con venature più scure. Ha tessitura molto fine con fibratura irregolare e spesso contorta

 

Provenienza

In tutti i paesi del Mediterraneo

LEGNO PAU SANTOS

pau-santos-web.jpg

Nomi scientifici

Machærium scleroxylon

Caratteristiche

Ha un colore dal rosso-brunastro al bruno, con riflessi giallo-brunastri o porporini e striature più chiare. Il legno è duro, compatto, pesante con fibratura dritta e tessitura da media a fine

 

Provenienza

È una specie di palissandro di origine Brasiliana e Boliviana

LEGNO AMARANTO

amaranto-web.jpg

Nomi scientifici

Peltogyne

Caratteristiche

L’alburno è di colore biancastro, il durame nel legno fresco è grigio-bruno e con la stagionatura prende un colore violastro. La tessitura è fine e media con una fibratura che presenta delle striature dovute al controfilo

 

Provenienza

America tropicale dal Messico all'Amazzonia e Brasile del sud

LEGNO COCOBOLO

cocobolo-web.jpg

Nomi scientifici 

Dalbergia retusa

Caratteristiche

Legno di grande durezza e resistenza, è inoltre dotato di un profondo colore arancio scuro, con sfumature tendenti al rosso o al marrone e venature di colore più scuro

 

Provenienza

America centrale

LEGNO PALISSANDRO

palissandro-web.jpg

Nomi scientifici

Dalbergia nigra

Dalbergia latifolia 

 

Caratteristiche

Il legname solitamente si presenta duro, resistente, di porosità abbastanza elevata e di colore marrone (molto variabile anche tra piante della stessa specie) con striature nerastre


Provenienza

Asia del sud, Africa e America centrale e meridionale

 

LEGNO RADICA DI MIRTO

radica-di-mirto-web.jpg

Nomi scientifici

Umbellularia californica

Caratteristiche

Non ha nulla a che vedere con il Mirto comune; il legno ha alburno largo e bianchiccio, durame bruno chiaro con striscie scure

 

Provenienza

America costa occidentale

LEGNO CILIEGIO

ciliegio-web.jpg

Nomi scientifici 

Punus avium
Punus cerasus
Prunus padus

Caratteristiche

L’alburno è stretto, giallastro e il durame è bruno-arancio o bruno-rosato. La fibratura è dritta, la tessitura è media

 

Provenienza

Europa, Asia minore e Stati Uniti

LEGNO CASTAGNO

castagno-web.jpg

Nomi scientifici

Castanea sativa
Castanea vesca

Caratteristiche

L'alburno è giallastro, il durame ha colore bruno chiaro. Il durame resiste bene agli attacchi dei funghi, degli insetti ed anche al fuoco

 

Provenienza

Asia, Europa meridionale, America, Giappone

LEGNO OLMO

olmo-web.jpg

Nomi scientifici

Ulmus campestris

Caratteristiche

L'alburno è grigio-giallastro, il durame è bruno-rossastro con tendenza a scurirsi esposto all'aria. Ha tessitura media o grossolana con fibratura dritta. È un legno duro mediamente pesante. È durevole anche immerso in acqua. Nelle zone di coltivazione della vite veniva usato come sostegno dei tralci e quindi era piuttosto comune nelle campagne

 

Provenienza

Dalla Scandinavia al Nord Africa

LEGNO WENGE

wenge-web.jpg

Nomi scientifici

Millettia laurentii
Millettia stuhlmannii

Caratteristiche

L'alburno è biancastro e inutilizzabile, differenziato dal durame di colore bruno scuro variegato da strisce nerastre. Il legno è duro, pesante e durevole anche per utilizzi destinati all'esterno. La fibratura è dritta con tessitura piuttosto grossolana

 

Provenienza

Africa equatoriale

LEGNO EBANO MACASSAR

ebano-web.jpg

Nomi scientifici

Diospyros celebica
Diospyros macassar

Caratteristiche

L'alburno è di colore biancastro e tende al bruno rossastro. Il durame è molto scuro, con striature chiare che danno al legno un aspetto molto bello e decorativo

 

Provenienza

Isola di Celebes

LEGNO ACERO

acero-web.jpg

Nomi scientifici

Acer

Caratteristiche

Ha colore chiaro che va dal bianco-giallastro al rosato pallido. In Europa l’albero più utilizzato è l’acero riccio che raggiunge i 30 m d’altezza e 90 cm di diametro. Il fusto ha crescita regolare anche se a volte vi sono escrescenze o raccordi radicali che lo ingrossano alla base. Ha superficie lucida, con fibratura variabile e tessitura fine

 

Provenienza

Paesi a clima temperato dell'emisfero boreale

LEGNO PADOUK

padouk-web.jpg

Nomi scientifici

Pterocarpus soyauxii
Pterocarpus oxun
Pterocarpus tinctorius

Caratteristiche

L'alburno è biancastro ed il durame rosso-corallo e con il tempo tende a scurirsi. La tessitura è media e la fibratura dritta. Il durame è durevole e resiste agli attacchi di insetti e funghi

 

Provenienza

Africa equatoriale

LEGNO PAU ROSA

pau-rosa-web.jpg

Nomi scientifici

Rhamnus zeyheri

Caratteristiche

L'alburno, biancastro è nettamente differenziato dal durame di colore bruno rossastro con riflessi dorati. La tessitura è media o fine con fibratura dritta e regolare. Il legno è duro resistente, con una certa tendenza a fendersi

 

Provenienza

Africa meridionale e sud orientale

LEGNO RADICA DI EUCALIPTO

radica-di-eucalipto-web.jpg

Nomi scientifici

Eucalyptus Burl

Caratteristiche

Il suo legname di colore rosso o ambra con venature naturali che vanno dal nocciola al marroncino. Gli eucalipti producono alcuni dei legnami più pesanti, resistenti e durevoli che si conoscano 

 

Provenienza

Australia, Nuova Zelanda e Spagna

LEGNO TOULIPIER

toulipier-web.jpg

Nomi scientifici

Liriodendron tulipifera

 

Caratteristiche

Ha colore biancastro, venatura evidente con fiammature scure o verdastre e consistenza tenera

 

Provenienza

Costa orientale degli Stati Uniti d'America e Europa

LEGNO BEEFWOOD

beefwood-web.jpg

Nomi scientifici

Millettia laurentii
Millettia stuhlmannii

Caratteristiche

Il legno è di colore marrone o rosso scuro con venature leggere grigio-rossastre

  

Provenienza

Australia

LEGNO ZIRICOTE

ziricote-web.jpg

Nomi scientifici

Cordia dodecandra

Caratteristiche

Il colore del legno varia dal marrone scuro, a volte con tonalità verdi-violastre, con venature scure

 

Provenienza

America centrale e Messico

LEGNO BOCOTE

bocote-web.jpg

Nomi scientifici

Cordia eleagnoides

Caratteristiche

Ha un colore bruno-giallastro variegato da strisce che vanno dal marrone scuro al nero. Il colore tende a scurirsi con l'età

 

Provenienza

America del sud, America centrale e Messico

LEGNO SNAKEWOOD

snakewood-web.jpg

Nomi scientifici

Brosimum guianense 

Piratinera guianensis

Caratteristiche

Il legno ha un colore bruno-rossastro con macchie brune o nere più scure. I colori tendono a scurire e omogennizzarsi con l'età

 

Provenienza

Sud America

LEGNO PAU VIOLETTO

pau-violetto-web.jpg

Nomi scientifici

Dalbergia cearensis

Caratteristiche

L'alburno è di colore biancastro, mentre il durame è ben figurato con tonalità violacea e venature più scure. È duro, pesante, compatto e poco elastico. Resiste bene agli attacchi dei parassiti.

 

Provenienza

Brasile orientale

LEGNO EBANO

ebano-web.jpg

Nomi scientifici

Diospyros ebenum

Caratteristiche

Il legno è molto pregiato, nero, duro, di grana finissima, suscettibile di perfetta lucidatura

 

Provenienza

India, Indonesia e Africa orientale

LEGNO BOSSO DI BRASILE

bosso-web.jpg

Nomi scientifici

Buxus sempervirens

Buxus balearica

Caratteristiche

Il legno di bosso di colore giallastro è molto pregiato e di facile lavorabilità

 

Provenienza

Europa, Asia e Africa

LEGNO PALMA

palma-web.jpg

Nomi scientifici

Cocos nucifera

 

Caratteristiche

Il legno di palma è molto pesante e resinoso. Il colore è naturalmente scuro privo di nodi e difetti, con venature particolari che variano dal giallo al nero creando un disegno particolare


Provenienza

Indonesia e sud America

 

LEGNO LIGNUM VITAE

lignum-vitae.jpg

Nomi scientifici

Guaiacum officinale

 

Caratteristiche

È il legno più duro e pesante che si conosca.Di color giallo chiaro e durame grasso di color verde cupo o bronzeo

  


Provenienza

Messico del Sud, AntilleColombia e Venezuela

 

LEGNO TIGER

tiger-web.jpg

Nomi scientifici

Quercus petræa

 

Caratteristiche

Legno piuttosto pregiato ha l'alburno giallastro e il durame bruno, solcato nelle sezioni radiali da raggi midollari


Provenienza

Europa centrale e nord-orientale 

LEGNO KINGWOOD

kingwood-web.jpg

Nomi scientifici

Dalbergia cearensis

 

Caratteristiche

Di colore bruno-viola con striature più scure sottili e occasionali turbinii irregolari. Occasionalmente contiene striature pallide


Provenienza

Brasile

 

Fonte: Wikipedia.org / Tuttolegno.eu

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più e scoprire come eliminarli, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.